Sostenibilità

Valore per il futuro

Il capitale naturale è alla base del benessere e della vita dell’uomo; l’efficienza energetica è il modo più rapido, pulito ed economico per ridurre i consumi. Tutte le scelte progettuali dei materiali e delle tecnologie applicate sono finalizzate ad una edilizia rivolta al futuro: compatibile, eco-biologica e di alta qualità. Il risultato permetterà di vivere in ambienti con elevato grado di salubrità e con il massimo comfort abitativo.

Valori forti che si concretizzano in un sistema abitativo dove la climatizzazione è affidata a un impianto di riscaldamento e raffrescamento a pavimento. Le dispersioni di calore saranno minimizzate grazie a un sistema di isolamento termico di forte spessore con materiali ecologici e un’assoluta cura nella posa dei serramenti. I coefficienti di dispersione termica di pareti, serramenti, pavimenti e copertura saranno inferiori ai limiti previsti dalle più recenti e penalizzanti normative in vigore.


AMBIENTE E SALUTE

Edilizia rivolta al futuro

Compatibile, eco-biologica e di alta qualità. Ambienti salubri e confortevoli.


RISPARMIO ENERGETICO

Impianto fotovoltaico

Fino a 7800 kW/h/anno, pari a circa il 70% del fabbisogno energetico.


CLASSE ENERGETICA A4

Anima del progetto

Edificio a basso impatto ambientale, compatibile con la classe energetica “A4”.


RISPARMIO ECONOMICO

Crescita sostenibile

Efficienza energetica per ridurre i consumi. Crescita intelligente, sostenibile e inclusiva.


Gli impianti utilizzeranno, come produttori di energia termica, pompe di calore acqua-acqua che sfrutteranno l’energia idrotermica contenuta nell’acqua di falda prelevata dal sottosuolo. Durante l’inverno l’energia termica necessaria per il riscaldamento invernale e per la produzione dell’acqua calda sanitaria sarà pompata dal sottosuolo tramite acqua di pozzo, con prelievo dell’energia idrotermica in essa contenuta e successivo trasferimento ai pannelli radianti a pavimento.
Allo stesso modo, durante l’estate, l’impianto provvede a trasferire all’acqua di pozzo l’energia termica sottratta agli ambienti, raffrescando mediante la semplice circolazione dell’acqua contenuta nei pannelli radianti medesimi.
Le pompe di calore utilizzeranno esclusivamente energia elettrica senza emissioni di CO2 in ambiente. Ogni unità immobiliare sarà dotata di due deumidificatori estivi per il controllo dell’umidità ambiente, comandati sulla base dei segnali rilevati da sonde ambiente (di temperatura e umidità) tramite centraline di termoregolazione che inseguiranno le condizioni igrometriche più confortevoli.

In perfetta sinergia con l’impianto di climatizzazione e nell’ottica del risparmio energetico, le abitazioni saranno provviste di un impianto fotovoltaico da 6,5 kWp in grado di produrre fino a 7800 kW/h/anno, pari a circa il 70% del fabbisogno energetico elettrico. Nei garage saranno inoltre predisposti punti per la futura installazione di un alimentatore dove caricare un autoveicolo elettrico. Ogni elemento rimane fedele all’anima del progetto, è di basso impatto ambientale ed è compatibile con la classe energetica “A4” delle abitazioni.